Monastero Bormida: borracce per le scuole dal Consiglio Comunale dei Ragazzi

Published on 17 February 2021 • Comune

Il Consiglio Comunale dei Ragazzi di Monastero Bormida, nonostante l’inevitabile rallentamento di molte delle attività previste a causa della pandemia in corso, non ha rinunciato a realizzare almeno alcuni punti del programma che aveva portato, lo scorso anno, all’elezione del giovane sindaco Cristiano Ghignone e dei suoi Consiglieri.

La priorità è stata data all’ecologia, alla difesa dell’ambiente, alla tutela del verde, alla educazione civica, che spesso è fatta di piccoli gesti quotidiani, semplici ma molto importanti.

L’idea è stata quella di creare una “mascotte” che in vari punti del paese richiama alla attenzione verso quei comportamenti che dovrebbero diventare buone abitudini per tutti ma che troppo spesso sono ancora trascurati.

I ragazzi hanno elaborato diverse proposte e tra queste è stata scelta quella di un simpatico “riccio” animato che è già apparso in questi giorni in cartelli posti presso le aree ecologiche, invitando gli utenti a non abbandonare i rifiuti e a inserirli negli appositi contenitori della raccolta differenziata.

Sempre il “riccio” del Consiglio Comunale dei Ragazzi abbellisce le borracce in alluminio che sono appena state acquistate e che verranno distribuite nei prossimi giorni a tutti gli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado di Monastero Bormida. Una iniziativa molto interessante, finanziata dal Consiglio Comunale dei Ragazzi con i proventi accumulati con varie iniziative negli scorsi anni, che punta alla riduzione del consumo della plastica, al riciclo, all’uso di materiali “buoni, puliti e giusti”, che riducano l’inquinamento ambientale.

Dotare gli alunni della borraccia individuale vuol dire evitare di buttare ogni giorno decine di bottigliette; se moltiplichiamo il dato per i 200 giorni annui di apertura delle scuole, il numero sale a molte migliaia. E’ la dimostrazione che lavorando anche sulle piccole cose si possono ottenere grandi risultati.